Bando della Chiesa Evangelica Valdese

 

La Chiesa Evangelica Valdese (Unione delle Chiese Metodiste e Valdesi) ha scelto di destinare tutti i contributi ad essa spettanti esclusivamente al sostegno di interventi sociali, assistenziali, umanitari e culturali, sia in Italia che all’estero.

Possono essere destinatari di questi contributi, ai sensi dell’art. 4 della legge 409/1993, i seguenti soggetti:

Enti facenti parte dell’ordinamento metodista e valdese.

Organismi Associativi italiani o stranieri
(Associazioni, Comitati e Cooperative Sociali di tipo A/B purché il finanziamento richiesto sia usato per le finalità previste dalla legge 409/1993 e cioè assistenziali, umanitarie, culturali e comunque non per attività lucrative)

Organismi ecumenici italiani o stranieri