Servizi e attività CSV 2022, al via un anno all’insegna delle novità Photo by Clemens van Lay on Unsplash

Servizi e attività CSV 2022, al via un anno all’insegna delle novità

Città: ANCONA - Venerdì, 14 Gennaio 2022 Scritto da

Approvato a dicembre dall’assemblea dei soci, il programma d’attività CSV di quest’anno presenta diverse novità: servizi che cambiano modalità, proposte nuove e sperimentali, ampliamento dei destinatari…  ecco qualche anticipazione.

ANCONA – Il 2022 del Centro servizi per il volontariato delle Marche si apre all’insegna di alcune novità, che riguardano l’erogazione di diversi servizi e i destinatari a cui si rivolgono.
Lo scorso 16 dicembre 2021 l’assemblea delle associazioni socie del CSV Marche ha approvato il programma d’attività 2022 (e relativo bilancio preventivo), elaborato sulla base della normativa e degli Indirizzi strategici forniti dalla Fondazione ONC, e di un percorso di co-programmazione  partecipato da volontari, associazioni e stakeholder nei mesi precedenti. Il programma integrale, che potete consultare qui sul nostro sito, è ora al vaglio dell’OTC Marche – Umbria per l’ammissione a finanziamento.

Di seguito, in sintesi, un’anticipazione di alcune di queste novità …
per i dettagli operativi dei singoli servizi si rimanda alla “Carta dei servizi 2022”, attualmente in corso di aggiornamento, che sarà on line nei prossimi giorni.

Allargamento destinatari dei servizi

New! I servizi rivolti ai singoli volontari saranno erogati gratuitamente ai volontari di tutte le tipologie di Ets marchigiani.  
I servizi rivolti alle organizzazioni saranno erogati, generalmente in forma gratuita, a tutti gli Ets marchigiani che si avvalgono di volontari e costituiti in forma associativa (esclusi quelli costituiti in una delle forme del libro V del Codice civile). A titolo esemplificativo e non esaustivo le Odv, le Aps e gli altri Ets di forma associativa.

Servizi per promuovere, comunicare e orientare al volontariato

Supporto elaborazione grafica >> Il servizio di “grafica & stampa” cambia all’insegna della digitalizzazione e degli Obiettivi di sviluppo sostenibile dell’Agenda Onu 2030.
Per promuovere iniziative, eventi e attività, gli Ets saranno sostenuti nella realizzazione di prodotti comunicativi digitali, poiché non sarà più prevista l’erogazione di stampe cartacee tradizionali (né da tipografie esterne né come fotocopie/stampe realizzate internamente). A fianco all’impostazione di format grafici pensati per la stampa, sarà offerta una consulenza su layout grafici di formati differenti, curandone lo sviluppo e l’adattamento per i diversi canali web e social.

New! Digital advertising >> Nell'ottica di esplorare altre forme di promozione digitali, che siano più mirate, flessibili e misurabili, il CSV offrirà un servizio sperimentale di accompagnamento formativo all’uso del Digital Advertising, per tutti quegli Ets con una presenza attiva sui social network, che vogliano sperimentare e apprendere come funziona questa opportunità.

New! Video editing >> Il video è ormai lo strumento prediletto on line, per promuoversi, raccontarsi, ma anche veicolare contenuti informativi. Per supportare le associazioni nella produzione e utilizzo di video, il CSV metterà a punto un servizio di video-editing, partendo da foto e girato fornito dalle associazioni, per il montaggio di video brevi, sulla base di format e grafica predefiniti.

New! Nuove convenzioni >> Il CSV intende stipulare, in via sperimentale, due nuove convenzioni con web agency e di video making, che avranno come oggetto lo sviluppo di siti web per le associazioni e la realizzazione di produzioni video originali (dalle riprese, alle interviste, al montaggio), con proposte modulabili e prezzi convenzionati dedicati agli Ets, con costi a loro carico.

New! Volontariato di comunità >> per promuovere il volontariato e creare un ponte tra le associazioni e nuovi potenziali volontari, il CSV supporterà le associazioni che organizzano eventi/campagne per cause solidali o emergenze collettive, coinvolgendo volontari cosiddetti “occasionali”, curando via via lo sviluppo di un database di volontari/cittadini attivi, al quale si potranno iscrivere i partecipanti a queste esperienze, gli studenti e i giovani coinvolti nei progetti del CSV, cittadini che contattano il CSV perché vorrebbero avvicinarsi al volontariato.


Servizi per la gestione di aspetti giuridici, amministrativo-fiscali e contabili degli Ets
  
Consulenza >> Nel primo anno di operatività del Runts (Registro unico nazionale del terzo settore), che di fatto si sostituisce ai diversi Registri previsti dalle normative precedenti, particolare attenzione sarà dedicata ad accompagnare e formare le associazioni nelle pratiche di iscrizione, accesso e utilizzo della nuova piattaforma, in collaborazione con l’Ufficio Runts della Regione Marche.


Servizi di formazione

L’offerta formativa del CSV >> Per accrescere conoscenze e competenze dei volontari, nel 2022 sono programmati 8 diversi corsi di formazione (altri potrebbero aggiungersi sulla base di novità normative), su tematiche d’interesse trasversale alle associazioni, individuate alla luce del percorso di ascolto e rilevazione dei bisogni: dal Runts ai nuovi schemi di bilancio, dal PNRR all’accoglienza e gestione dei nuovi volontari; dalle tecniche di sponsorizzazione on line alla validazione delle competenze ecc.

New! Formazione partecipata >> Il sostegno alle attività formative delle associazioni cambia radicalmente: non sarà più erogato attraverso l’emanazione di bandi annuali, con una o due sessioni a scadenza. Il sostegno alla formazione avrà una logica e modalità completamente diverse, secondo un modello di “formazione partecipata”, in cui il CSV diventa facilitatore e attivatore di percorsi formativi di rete per gli Ets marchigiani, con proposte modulate per specifici territori geografici o per specifici ambiti d’impegno, e per la costruzione di Patti educativi di Comunità.


Accesso ai servizi e organizzazione del CSV sul territorio

Area riservata del sito web >> In continuità con la sempre maggiore implementazione avvenuta negli ultimi 2 anni, anche in seguito alle misure restrittive imposte dall’emergenza Covid-19, l’area riservata del sito web sarà sempre di più la “porta di accesso” principale e obbligatoria per la richiesta di molti servizi offerti dal CSV Marche e per la gestione di diverse funzionalità on line.
Se la tua associazione non è ancora iscritta, registrala subito come Ente!
Anche i volontari possono registrarsi come persone fisiche e collegarsi all’associazione.  

Ultima modifica il Venerdì, 14 Gennaio 2022 18:59