Uno spettacolo teatrale contro lo spreco alimentare, nell'ambito del progetto facciamo rete

Città: URBINO (PU) - Giovedì, 05 Maggio 2022 Scritto da Staff CSV Marche

“Il castello di carta” va in scena il 19 maggio al Teatro Sanzio, portato in scena dall’associazione Claet APS. L’obiettivo di questo evento è quello di provare a iniziare un percorso virtuoso attraverso il coinvolgimento attivo di studenti, ricercatori, docenti ma anche della cittadinanza. Ingresso libero. Riceviamo e pubblichiamo da Foodbusters

URBINO (PU) - Il prossimo 19 maggio alle ore 20:50 al teatro Sanzio di Urbino, grazie al sostegno del progetto “Facciamo rete – Terzo settore Marche per l’emergenza Covid 19”, finanziato dalla Regione Marche con risorse statali del Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali, al patrocinio del comune di Urbino e dell’università di Urbino, l’associazione Foodbusters ODV offrirà al territorio lo spettacolo teatrale “Il castello di carta” portato in scena dall’associazione Claet APS di cui fanno parte alcuni degli stessi Foodbusters.
L’amministrazione comunale si è dimostrata molto sensibile all’iniziativa e alla tematica così come lo stesso ateneo di Urbino.
In questo modo, attraverso la concessione dei rispettivi patrocini, le più importanti istituzioni della città e del territorio vogliono sottolineare l’assoluto valore e l’importanza di dare il proprio contributo alla proposta dall’associazione degli acchiappacibo.
L’obiettivo di questo evento è quello di provare a iniziare un percorso virtuoso attraverso il coinvolgimento attivo di studenti, ricercatori, docenti ma anche della cittadinanza tutta, assieme a quello del tessuto imprenditoriale e amministrativo del territorio sul tema della valorizzazione delle eccedenze alimentari.
Prima dello spettacolo, che sarà ad ingresso libero e gratuito, i volontari dell’associazione distribuiranno ai partecipanti il proprio materiale informativo e dopo una breve introduzione sulle finalità e progetti dell'associazione Foodbusters ODV, gli intervenuti potranno assistere a “Il castello di carta” un dramma a tinte noir in due atti che ha ricevuto al debutto un ottimo riscontro di critica e pubblico.
Per ulteriori info è possibile scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o via WhatsApp al 0719188856.

Ultima modifica il Giovedì, 19 Maggio 2022 09:47