Da Avis regionale Marche riceviamo e pubblichiamo comunicato stampa in cui l'associazione, attraverso il suo presidente regionale Massimo Lauri, rilancia l'invito alla donazione del plasma iperimmune. 

Pubblicato in Ultime notizie

L’iniziativa è in corso negli Ats 16,17 e 18 del cratere sismico per supportare bambini con difficoltà di apprendimento o con disabilità. L’assistenza educativa domiciliare è sostenuta dal progetto Resiliamoci e coinvolge circa cento trenta minori.

Pubblicato in Resiliamoci

L’iniziativa è in corso negli Ats 16,17 e 18 del cratere sismico per supportare bambini con difficoltà di apprendimento o con disabilità. L’assistenza educativa domiciliare è sostenuta dal progetto Resiliamoci e coinvolge circa cento trenta minori.

Pubblicato in Ultime notizie

I servizi di sostegno a domicilio e quelli a distanza attivati dall'associazione Centro culturale Fonti S. Lorenzo  per il territorio di Recanati, nell'ambito del progetto Riesco Marche - Terzo settore in rete per l'emergenza Covid-19.

Pubblicato in Ultime notizie

Di fronte al preoccupante andamento dell'epidemia e alle conseguenze socio-economiche delle misure restrittive, la mobilitazione delle associazioni coinvolte nel progetto, in corso da luglio, diventa ancora più importante

Pubblicato in Ultime notizie

L'organismo, che riunisce 28 reti associative regionali con 2500 sedi locali, ha inviato una lettera al presidente regionale Acquaroli per dare voce alle difficoltà e le preoccupazioni del terzo settore per le conseguenze delle restrizioni e gli stop dovuti all'emergenza sanitaria

Pubblicato in Ultime notizie

La novità di quest'anno è che le iniziative presentate saranno da svolgersi prevalentemente on line: 100.000,00 euro le risorse complessive a disposizione.  Termina il 3 dicembre la presentazione delle proposte attraverso l'Area riservata del sito CSV

 

Pubblicato in Ultime notizie

Il Garante Andrea Nobili invita a porre attenzione soprattutto sul versante delle eventuali ricadute che potrebbero avere sulla vita dei ragazzi le nuove disposizioni legate all’emergenza Coronavirus, come la didattica a distanza per le superiori e le limitazioni che vanno ad interessare i luoghi d’intrattenimento e socializzazione

Pubblicato in Ultime notizie

(da CSVnet) - Per limitare le occasioni di contagio da coronavirus, il Governo ha stabilito nuovi limiti validi fino al prossimo 24 novembre 2020. Stop a centri culturali, sociali e ricreativi, chiusura di piscine e palestre, più didattica a distanza e smart working 

Pubblicato in Ultime notizie

Gli sportelli provinciali CSV sono aperti nei consueti orari, ma l'erogazione dei servizi resta principalmente in modalità a distanza attraverso tutti i nostri canali on line.

Pubblicato in Ultime notizie
Pagina 6 di 16