(da CSVnet]*) - l direttore generale Alessandro Lombardi intervistato da Il Sole 24 Ore ribadisce che i tempi per l’avvio del registro non solo collegati alla nuova scadenza fissata dal dl Semplificazioni, che ha spostato di un anno la possibilità per alcuni enti di adeguarsi con maggioranze semplificate. 

Pubblicato in Ultime notizie

(da CSVnet*) - Il Ministero del Lavoro e delle politiche sociali stabilisce che per salvaguardare l'obbligo di assicurazione deve avere la numerazione progressiva, la bollatura di ogni pagina e l’apposizione della dichiarazione sul numero complessivo delle pagine da parte dell’autorità che le aveva bollate 

Pubblicato in Ultime notizie

(da CSVnet*) - Il chiarimento in una nota del Ministero del Lavoro e delle politiche sociali. La scadenza riguarda la convocazione dell'assemblea di approvazione ed è allineata a quella per la rendicontazione economica 

Pubblicato in Ultime notizie

(daCSVNet*) - Organizzazioni di volontariato, associazioni di promozione sociale e Onlus possono adeguarsi con maggioranze semplificate entro il 31 maggio 2022. La modifica è prevista nel dl Semplificazioni e governance per il Pnrr, che prevede anche un Tavolo permanente per il partenariato economico, sociale e territoriale 

Pubblicato in Ultime notizie

(da CSVnet*) - Anche gli enti non commerciali possono fare richiesta di accesso al credito. Previsto un ricco pacchetto di contributi a fondo perduto, crediti di imposta per i canoni di locazione, aiuti allo sport, cultura, famiglie e potenziamento dei centri estivi per i bambini 

Pubblicato in Ultime notizie

(da CSVnet) - I termini riguardano le annualità 2018 e 2019, erogate entrambe nel 2020 per sostenere gli enti non profit in questa fase di crisi pandemica, per le quali non sarà possibile redigere un unico rendiconto. Ecco tutte le date 

Pubblicato in Ultime notizie

(da CSVnet*) - Prevista la conferma delle proroga per gli adeguamenti degli statuti al 31 maggio, l’esenzione del canone Rai, il contributo a fondo perduto e misure di supporto delle attività sportive, ma anche per lavoro, cultura, disabilità, povertà 

Pubblicato in Ultime notizie

(da CSVnet*) - La novità più rilevante riguarda quelli erogati in automatico con il decreto “Ristori” agli enti con sede nei Comuni che versavano in uno stato di emergenza per eventi calamitosi al 31 gennaio 2020 e che non dovranno essere restituiti 

Pubblicato in Ultime notizie

(da CSVnet*) - Nel calendario della ripresa delle attività nelle zone gialle, ci sono indicazioni anche per la ristorazione, le attività sportive e l’apertura al pubblico dei musei e degli altri istituti e luoghi della cultura. Aggiornate anche le linee guida della Conferenza Stato-Regioni. 

Pubblicato in Ultime notizie

(da CSVnet.it*) - Sono state approvate dalla Conferenza delle Regioni le nuove indicazioni sulla loro modalità di svolgimento in questa fase di ripresa e che coinvolgono anche il non profit. Per i tempi di ripresa bisogna far riferimento alla normativa di settore e alla zona in cui viene svolta 

Pubblicato in Ultime notizie
Pagina 4 di 12