Iscrizioni partecipanti sul sito www.cistoaffarefatica.it. Per le candidature dei tutor c’è un form on line. Previste attività in 61 Comuni marchigiani aderenti al progetto, coordinato da CSV Marche ETS e finanziato dalla Regione Marche

Iscrizioni partecipanti sul sito www.cistoaffarefatica.it. Per le candidature dei tutor c’è un form on line. Previste attività in 61 Comuni marchigiani aderenti al progetto, coordinato da CSV Marche ETS e finanziato dalla Regione Marche

Pubblicato in Ultime notizie

Aperte sul sito www.cistoaffarefatica.it le candidature per i giovani, tra 16 e 21 anni, da tutte le Marche, che vogliano impegnarsi in azioni di cura dei beni comuni nel proprio territorio. Il progetto, coordinato da CSV Marche,  è stato finanziato dalla Regione per i prossimi tre anni

Al via le adesioni al progetto da parte dei Comuni marchigiani interessati. C'è tempo fino a sabato 11 giugno per inviare la propria candidatura

Riparte l'edizione 2022 di ‘Ci Sto?Affare Fatica! – Facciamo il bene comune’ il progetto estivo di cittadinanza attiva giovanile finanziato dalla Regione Marche e coordinato da Csv Marche (Centro servizi per il volontariato)

Aperte sul sito www.cistoaffarefatica.it le candidature per i giovani, tra 16 e 21 anni, da tutte le Marche, che vogliano impegnarsi in azioni di cura dei beni comuni nel proprio territorio. Il progetto, coordinato da CSV Marche,  è stato finanziato dalla Regione per i prossimi tre anni

Pubblicato in Ultime notizie

In scadenza le adesioni al progetto da parte dei Comuni marchigiani interessati. C'è tempo fino a sabato 11 giugno per inviare la propria candidatura

Pubblicato in Ultime notizie

Riparte l'edizione 2022 di ‘Ci Sto?Affare Fatica! – Facciamo il bene comune’ il progetto estivo di cittadinanza attiva giovanile finanziato dalla Regione Marche e coordinato da Csv Marche (Centro servizi per il volontariato)

Pubblicato in Ultime notizie

Con le loro inconfondibili t-shirt rosse, i giovani coinvolti si prendono cura dei beni comuni sui loro territori: conclusa anche la terza settimana di attività, cominciano ad essere ben visibili i risultati del loro impegno. “Un’esperienza utile, che ci sta insegnando molto”    

Con le loro inconfondibili t-shirt rosse, i giovani coinvolti si prendono cura dei beni comuni sui loro territori: conclusa anche la terza settimana di attività, cominciano ad essere ben visibili i risultati del loro impegno. “Un’esperienza utile, che ci sta insegnando molto”    

Pubblicato in Ultime notizie
Pagina 1 di 2